Riciclaggio

Il rispetto della natura e l’uso di materiali riciclati sono due aspetti importanti della visione di LOGSTOR nella creazione di un’immagine energetica verde e globale. La crescente domanda per teleriscaldamento e di teleraffrescamento, petrolio e gas a livello globale richiede che il settore della generazione di energia assuma un atteggiamento responsabile nei confronti dell’ambiente. 

Questo è il motivo per cui LOGSTOR ha introdotto un impianto di riciclaggio dei materiali di scarto generati dai propri processi di produzione e sta stabilendo nuovi standard ambientali per il settore energetico. 

 

 

Diagramma del processo di riciclaggio

New diagram illustration required

L'impianto ricicla i componenti delle tubazioni scartati dagli impianti di produzione o i siti di installazione in tutto il mondo. Durante il processo, l’espanso PUR e l’involucro in PE sono tagliati in pezzi di dimensioni appropriate prima di essere immessi nel processo di riciclaggio.

I componenti in plastica sono separati meccanicamente in modo che l’espanso PUR possa essere convertito in polvere PUR. I fili metallici sono rimossi dall’isolante e il materiale dell'involucro esterno in PE viene sottoposto a un processo di preparazione per il riciclaggio. Un processo chimico viene utilizzato per convertire la polvere PUR in un prodotto poliolo che può essere riutilizzato per la produzione di nuovo espanso PUR.